HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
La patente di guida vale come documento di riconoscimento.
di Erminia Acri  ( erminia.acri@lastradaweb.it )

28 marzo 2014


....anche la patente nel formato europeo?


L’identità personale deve essere dimostrata con la Carta di identità, che è una certificazione di una qualità personale -l’identità personale, appunto-, oppure con titolo equipollente, quando la legge lo consente.

In ordine alla patente di guida ci sono state varie interpretazioni sulla validità della stessa come documento utile a riconoscere la persona, soprattutto da quando la patente non è più rilasciata dalle prefetture, ma dagli uffici del Dipartimento Trasporti Terrestri del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.


Tuttavia, con il DPR n. 445 del 2000 si è voluto raccogliere e coordinare le numerose disposizioni che si sono succedute nel tempo in materia di equipollenza tra i vari documenti di riconoscimento e la Carta d’identità, con lo scopo di favorirne un’interpretazione univoca. Infatti, tale Decreto, all’art. 35, comma 2, stabilisce: "Sono equipollenti alla carta d’identità: il passaporto, la patente di guida, la patente nautica, il libretto di pensione, il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici, il porto d’armi, le tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un’amministrazione dello Stato".


Anche la patente di guida nel formato card deve essere compresa tra i documenti di riconoscimento così come espressamente previsto dall’art. 35, comma 2, del D.P.R. 445/2000, considerato che in esso è stabilita la validità di ogni documento rilasciato da un’amministrazione dello Stato che contenga una foto del titolare. Tale è la patente magnetica, che ha la foto del possessore ed è rilasciata dal Dipartimento Trasporti Terrestri del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, come chiarito dall’Ufficio Studi del Ministero dell’Interno con parere n. M/2413/8 del 14/3/2000.




Erminia Acri-Avvocato

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Annullamento di contravvenzioni stradali.
L’affaire ECM .
La "guida con ciabatte".....
Controllo della velocitÓ e tutor.
Quando si promette il lavoro che non c’Ŕ....
Ricorso contro le contravvenzioni stradali "a mezzo posta".
Rilevatori anti-autovelox.
Contestazione verbale infrazioni stradali.
NovitÓ sulla patente a punti.
Quando l’autore di un’infrazione stradale non Ŕ identificato....
Previdenza: condanna alle spese.
InfermitÓ dipendente da causa di servizio.
Mediazione civile e commerciale e formazione.
Contestazioni delle contravvenzioni stradali.
Violazioni al codice della strada.
Multe legittime anche se notificate senza firma autografa dell’agente?
Chiarimenti sulla "patente a punti".
Benefici previdenziali lavoratori esposti all’amianto.
Ricorso al Prefetto contro le multe.
Contestazione immediata delle violazioni del codice della strada.
DELLO STESSO AUTORE
Quesiti legali-Condominio: risarcimento danni e prescrizione.
Pensione di reversibilitÓ tra coniuge superstite e coniuge divorziato.
Agevolazioni fiscali per i portatori di handicap per acquisto dei mezzi di locomozione.
Separazione dei coniugi e assegno di mantenimento.
Quesiti legali-Assenza dal lavoro per malattia e privacy.
Tende da sole e condominio.
Quesiti legali- Separazione di genitori non coniugati e mantenimento figli minori.
Ascensore condominiale.
Il contratto di lavoro part-time.
Anche la pubblica amministrazione, se sbaglia, deve pagare.
Quesiti legali- Aria condizionata e condominio.
Quesiti legali - Separazione e voltura contratto di locazione
Quesiti legali-Decoro delle strade.
Quesiti legali- Pensione privilegiata per causa di servizio.
Quesiti legali - Parentela, affinitÓ e famiglia di fatto
Quesiti legali-Gli ascensori sono sicuri?
Quesiti legali-Circolazione stradale e "giubbetti catarifrangenti".
Quesiti legali- Spese condominiali.
Multe e cinture di sicurezza.
Quesiti legali-Diritto di usufrutto e condominio.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n┬░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione